Pneumatici: le migliori offerte per il cambio stagione

I modelli d'eccellenza al minor prezzo

Guida gomme auto economiche
Sul Web i pneumatici spesso costano meno, ma non sempre si rivelano una scelta azzeccata.

Ormai il 15 novembre è alle porte, una data che ogni automobilista responsabile ha certamente segnato sul proprio calendario. A partire da questo giorno e fino al 15 aprile è infatti necessario disporre di pneumatici invernali o all season. Un obbligo legislativo dettato dalle più difficili condizioni di circolazione, incluse quelle piogge e quel ghiaccio tanto fastidiosi, che rappresenta al tempo stesso un fastidioso onere economico, proprio per questo è doveroso rimanere aggiornati sui migliori modelli e relative offerte, riferiti alla misura campione 205/55 R16 91H.

UNA VASTA SCELTA – Per quanto riguarda i campioni invernali, due sono le caratteristiche chiave, la mescola, idonea per lavorare al meglio alle basse temperature, e il disegno del battistrada, fornito di un maggiore grip rispetto alle gomme estive, di un tassello decisamente più alto e dalle speciali lamelle che consentono un’ottima presa anche sul ghiaccio. Oltre a questo è presente la marchiatura M+S o M&S, oltre a simboli non riconosciuti dal codice della strada (neve o montagna stilizzata). Il prezzo può passare da un minimo di 65 euro (Falken Eurowinter HS449) a un massimo di 100 per la Goodyear UltraGrip 8, in una fascia al cui interno si collocano brand rinomati e di qualità quali Pirelli, Bridgestone e Michelin.

IL 4SEASON – Un valido compresso tra gli estivi e gli invernali, sono i pneumatici per tutte le stagioni, dotati di minor tenuta, ma comunque ideale in un’ottica di risparmio per chi percorre pochi chilometri e non riuscirebbe a consumare il treno nell’arco di 4/5 anni. Forniti anch’essi del simbolo M+S o M&S, dispongono di una mescola estiva e disegno del battistrada invernale o viceversa. Le soluzioni in grado di offrire buone prestazioni riportano il codice 3PMSF (Three Peak Mountain Snow Flake) e, previa esclusione delle produzioni scadenti sebbene dal minor costo, vi consigliamo di puntare sul Multiseason di Firestone, il CrossClimate di Michelin e l’All Season di Pirelli e i Nokian Whaterproff, quotati più o meno sugli 80 euro.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

15 + 18 =