Pneumatici cinesi: vale la pena risparmiare?

Gli pneumatici cinesi stanno sempre più prendendo forma in Europa e in America

La qualità, si sa, ha sempre un prezzo. Il made in China spopola incontrastato da anni sul mercato europeo e nordamericano per i suoi prodotti (per la maggior parte manifatturieri) accessibili a tutte le tasche e dalla qualità “accettabile”, un compromesso cui molti consumatori mondiali sono disposti a sottostare. Lo stesso può valere anche nel caso di pneumatici dalla dubbia origine? Scopriamolo insieme:

ANCHE LA PIRELLI PARLA CINESE – Nel marzo del 2015, I quotidiani italiani più autorevoli hanno annunciato l’ingresso del colosso cinese chimico Chem China all’interno di una delle società leader del settore delle gomme, ovvero la Pirelli. Grazie a questa mossa i nuovi soci hanno avviato una procedura per il delisting da Piazza Affari, con l’obbiettivo di separare l’attività della Bicocca nelle gomme per camion e macchinari pesanti da quella dei pneumatici per auto e modo d’alta gamma: la Pirelli Truck è infatti destinata a fondersi con Aeolos, società controllata da ChemChina.

Ma tutto questo cosa significa?

Sicuramente consideriamo la Pirelli (ad esempio) un’azienda produttrice di gomme d’alta qualità. Per essere considerata tale, una società dovrebbe necessariamente commerciare prodotti omologati, dalla certificazione di qualità (in questo caso, deve sottostare anche agli standard europei) e godere di un’ottima tecnologia produttiva. Non si tratta quindi una questione di nazionalità, ma soprattutto di garanzie offerte: secondo Quattroruote, su quasi 100 costruttori al mondo soltanto 5/6 hanno dimostrato il proprio impegno.

PNEUMATICI CINESI, IL GIOCO VALE LA CANDELA? – I principali produttori di pneumatici cinesi commercializzano i propri prodotti attraverso l’e-commerce: tra i nomi più conosciuti figurano Wanli, LandSail e DoubleStar. Il prezzo medio di ogni pneumatico si attesta fra i 49 e 60 euro e in alcuni casi, si può risparmiare oltre la metà. Sono sicuri su strada? Le prestazioni di ogni gomma sono determinate dalla mescola, struttura e disegno del battistrada; tutto ciò può essere accertato soltanto tramite prova pratica.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 6 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

otto + 1 =