Maltempo auto: come far fronte alle giornate fredde

La pulizia combatte efficacemente, usando i giusti prodotti.

Il maltempo minaccia le strade italiane. Temperature fredde sono una prerogativa dei giorni che stiamo attraversando. Consigli pratici agli automobilisti.

Maltempo, la pulizia è l’unico rimedio

Fidatevi poco del sale sparso. La vostra auto ne risente come parti metalliche, soprattutto se combinato col ghiaccio depositatosi su parafanghi e ruote, talvolta sul pianale. Purtroppo soluzione definitiva non esiste, ma si può solo tenere lavata la macchina. I fori di scolo della carrozzeria devono essere puliti. Ideali le lance ad alta pressione, che permettono la rimozione dei residui di sale. Abbiate un occhio di riguardo per il passaruota e sotto ogni bravaccio, ovvero la parte inferiore del sottoporta di una vettura. Facile il depositarsi di detriti, spendete parte del vostro tempo nel tenere al miglior stato la cilindrata. Lì è infatti possibili che vi abbiano trovato rifugio qualche grumo di neve e sale.

Alla ricerca dell’affare

Altra accortezza che può ripagarvi è il risciacquo con acqua demineralizzata. Una finitura che dà la caccia alle macchie di calcare, anche quelle di cui non vi accorgete. Un’operazione che porta evidenti benefici per quanto riguarda la della sicurezza stradale. Oltre al valore della vetture, che andrà a rovinarsi di meno nel tempo. Meglio poi controllare l’efficienza della batteria ed eventualmente procedere a una ricarica o alla sostituzione prima di intraprendere un viaggio. Ed eccoci alle promozioni. Con diversi centri specializzati e le Case che propongono pacchetti interessanti. Occhi puntati in particolare sulle lampadine dei fari (magari qualcuno offre la sostituzione gratuita, eccezion fatta per la manodopera), sui freni (con ribassi per la sostituzione delle pastiglie), e sui cambi delle spazzole tergicristallo.

Guarnizione, come trattarle

Analogamente, tenete il sistema di riscaldamento in forma, così da eliminare gli appannamenti. Ogni singola parte della vettura svolge un lavoro prezioso. I climi rigidi possono in certi casi danneggiare le guarnizioni in gomma. Per limitare al massimo infiltrazioni e spifferi spruzzate prodotti specifici sulle guarnizioni stesse, specie quelle delle portiere. Garantiscono la corretta elasticità.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

4 × 1 =