Kit riparazione pneumatici Clio 4: avvertenze e consigli

Se dopo 15 minuti non viene raggiunta una pressione minima di 1,8 bar, non è allora possibile effettuare la riparazione

Non c’è rivale che tenga: la Renault Clio resta l’auto straniera più venduta in Italia. Alla quarta generazione, prevede il kit riparazione pneumatici.

Togliete alla bombolette e ricaricare la gomma

Rimuovete per prima cosa il tappo della bomboletta, contrassegnato da un sigillo in alluminio con un filetto. Inserite la bomboletta all’ugello a vite del compressore: uscirà del prodotto, che entrerà nel compressore. Togliete il tappo di gomma alla ruota forata, collegate il tubo del compressore e il compressore all’accendisigari.

Soluzione temporanea, non definitiva

Allestito il kit per l’uso, premete il tasto per far sì che il compressore inizi a gonfiare la gomma. Nel frattempo il kit di riparazione inietterà una miscela d’aria e prodotto vulcanizzante. Questo prodotto costituirà un apposito strato, ricoprente la parte interna della ruota tappando anche il foro. Aspettate intorno a una quindicina di minuti, in modo la gomma sia gonfiata a dovere e riesca ad assorbire adeguatamente il prodotto. Occhio al barometro: la pressione dell’aria occorre che rientri tra gli 1,8-2,0 bar. Accertatevi che la ruota si assesti bene. Fermatevi in una piazzola libera dopo cinque km per misurare la pressione dell’aria sempre con il barometro. La riparazione non è definitiva, pertanto recatevi da un gommista.

Kit gonfiaggio: 15 minuti per la riparazione

Il metodo alternativo prevede l’impiego del kit di riparazione pneumatici, applicando il sigillante della foratura sul pneumatico. Intervenite tempestivamente con il jack per non perdere troppa pressione dell’aria e rischiare di perdere stabilità in auto. La rimozione del pneumatico renderà più facile raggiungere il danno e applicare il sigillante in modo corretto. Mettete 2-3 gocce di mastice sulla punta della sonda. Lavoratela dentro e fuori: allargherete il foro. Ripetete questo processo 2-3 volte, ruotate la maniglia ¼ di giro ed estraete l’ago del pneumatico. La spina rimanente tagliatela fino a circa 2,8 centimetri. Il kit gonfiaggio della Clio IV può riparare dei pneumatici, il cui battistrada sia danneggiato da corpi estranei inferiori a 4 millimetri. Se dopo 15 minuti non viene raggiunta una pressione minima di 1,8 bar, significa che non è possibile effettuare la riparazione, quindi non mettetevi in strada e rivolgetevi alla Rete del marchio.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

venti − dieci =