Azzeramento service: come fare dopo un tagliando fai-da-te

La procedura cambia a seconda della Casa

Avvisare la centralina, raggiunto un numero predefinito di chilometri. È lo scopo del service, annullato nelle officine autorizzate. Ma come azzerarlo se ricorrete al fai-da-te? Scopriamolo insieme.

Azzeramento service: tutto l’occorrente

Nella maggior parte dei casi è sufficiente dotarsi del cavo che utilizzano gli stessi meccanici. Il loro prezzo, in internet, si aggira sui venti euro. Alla presa OBD, o alla più recente OBD2 della propria auto, il cavo collegati ad un computer. O connetterlo, tramite l’adattatore allo smartphone, allo smartphone, via bluetooth. In base alla vettura, sarà possibile attivare altre funzioni della centralina di bordo. Per le auto FCA più recenti, quindi Fiat, Alfa Romeo, Jeep e Lancia, occorre, invece, utilizzare lo strumento OBD, in dotazione alle concessionarie, o il cavo.

VW, Mercedes e Smart

La procedura varia, come detto, dal modello trattato. Sulle più recenti vetture Volkswagen e Mercedes si rivela piuttosto semplice: tenete premuto il pulsante, rilasciatelo dopo l’accensione del quadro. Lasciate passare una ventina di secondi e premetelo nuovamente il pulsante, per azzerare l’indicatore di manutenzione. Spegnete ora il quadro strumenti e verificare l’avvenuto spegnimento. Nelle Smart bisogna tenere le porte chiuse. Si gira la chiave sulla posizione 1 e seleziona dall’indicatore, entro 4 secondi, i chilometri che mancano al tagliando, cliccando due volte sul tasto del computer di bordo. Attendere 10 secondi, spegnere il quadro e premere nuovamente il tasto, tenendolo premuto mentre si riaccende il quadro. Continuate a tenere premuto il pulsante, per una decina di secondi, finché non viene visualizzato il count-down dei chilometri al prossimo tagliando. Sceso a 0, il service è stato resettato.

Dall’intuitiva PSA all’elaborata BMW

Alle vetture del gruppo PSA, Peugeot, Citroen e DS, si fa ancora più semplice. A quadro spento, tenere premuto il pulsante per l’azzeramento del contachilometri parziale. Il quadro si accende e, dopo circa 5 secondi, delle cifre vengono visualizzate al posto dei chilometri, aumentano progressivamente, fino al reset dell’operazione.Sulle BMW la situazione si fa complicata. Accendere il quadro, e premere, per 10 secondi, il tasto per l’azzeramento dei chilometri parziali, affinché mostri le istruzioni di manutenzione. Selezionare il tasto del computer di bordo collocato su quello che si intende resettare, tenerlo dunque premuto fino alla comparsa della dicitura “reset”. Come conferma, è richiesto di premere più a lungo lo stesso tasto.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 × tre =