Ritorno al futuro per Toyota, nel 2015 in commercio la prima vettura ad idrogeno

La Casa giapponese ha presentato la Fcv, la prima Fuel Cell del gruppo. Una tecnologia che, superate le difficoltà in termini di sicurezza, promette sviluppi superiori all’elettrico

La Toyota Fcv
La Toyota Fcv

Ritorno al futuro. In un momento in cui la gran parte delle Case sta puntando sullo sviluppo dell’auto elettrica, Toyota ha deciso di dare il via alla prima macchina ad idrogeno a partire dal 2015. La Toyota Fcv, la prima vettura Fuel Cell dell’ azienda giapponese dovrebbe debuttare prima sul mercato asiatico e poi su quello europeo e americano. Il costo è abbastanza contenuto, per essere un’auto a idrogeno, intorno ai 7 milioni di yen (circa 50mila euro).

Da sottolineare che al momento non sono stati fatti grossi passi avanti in una tecnologia, che sviluppatasi agli albori degli anni Duemila, sembrava dovesse espiantare in breve tempo la tecnologia a combustione fossile. In seguito le reticenze dele lobby petrolifere e la mancanza di sicurezza da parte della tecnologia Fuel Cell hanno fatto mettere da parte lo sviluppo, preferendo invece investimenti sul motore elettrico.

Ma se si riuscissero a superare i grossi problemi dell’idrogeno, ovvero la mancanza di sicurezza durante i rifornimenti e l’alto costo dei componenti, la tecnologia ad emissioni zero (attraverso la reazione tra ossigeno e idrogeno viene emesso solo vapore acqueo) comporterebbe molti più vantaggi rispetto al solo motore elettrico: dal tempo di ricarica (5 minuti per la Fcv), al’autonoma (700 chilometri) fino alle prestazioni, anche se in questo ultimo particolare sono stati fatti grandissimi passi avanti.

L’idrogeno permette infatti di creare corrente per il motore elettrico in virtù della reazione chimica al’interno della cella a combustibile. Ora toccherà a Toyota e alle istituzioni, fare il punto per cercare di superare gli ostacoli più grandi a livello di infrastrutture di sicurezza per permettere uno sviluppo adeguato a questa tecnologia.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]