Peugeot Quartz: la concept car con contenuti da crossover sportiva

500 CV di potenza massima complessiva.

Peugeot Quartz
Peugeot Quartz

Al Salone di Parigi, in programma ad ottobre, Peugeot esporrà anche la concept car Quartz. Questa vettura anticipa stile e contenuti delle future crossover del Leone, anche se condivide l’attuale piattaforma EMP2 con la nuova Peugeot 308, nonché il posto guida nella configurazione i-Cockpit che prevede il volante di forma compatta, il cruscotto digitale con il dispositivo Head-Up Display e la strumentazione Toggle Switch.

La Peugeot Quartz è lunga 450 cm e larga 206 cm, ma è riconoscibilissima per i mastodontici cerchi in lega da 23 pollici di diametro. All’interno, invece, l’abitacolo presenta la combinazione nei rivestimenti in pelle color fulvo e in tessuto realizzato con l’inedita tecnica a tessitura digitale. Tuttavia, l’aspetto principale di questa crossover sportiva è la propulsione ibrida da ben 500 CV di potenza massima complessiva.

La concept car Quartz è equipaggiata con il motore a benzina 1.6 THP da 270 CV di potenza e 330 Nm di coppia massima, abbinato al cambio automatico a sei rapporti. Lo schema ibrido prevede due propulsori elettrici da 115 CV di potenza ciascuno, disposti uno all’avantreno e l’altro al retrotreno. Grazie alla tecnologia Plug-In, è prevista la modalità ZEV a propulsione elettrica con l’autonomia massima di 50 km. La massima potenza di 500 CV, invece, è disponibile con la modalità di guida denominata Race.

Altre caratteristiche della Peugeot Quartz Concept sono le sospensioni pneumatiche che variano automaticamente l’altezza dal suolo da 300 mm a 350 mm, nonché l’assenza degli specchietti retrovisori che sono sostituiti da telecamere collegate allo schermo touch screen del navigatore satellitare.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]