Toyota Mirai
Toyota Mirai

La Toyota Mirai è l’innovazione del decennio. Un riconoscimento che ovviamente rende orgogliosa la casa giapponese, forte di un impegno nell’elettrico e nell’ibrido che ormai prosegue da diverso tempo e che ora miete i suoi primi successi.

TOYOTA MIRAI, PRIMA IN CLASSIFICA – Già perché la Toyota Mirai è stata inserita in questa speciale classifica che viene redatta dal ‘Center of Automotive Management’, che seleziona le 100 migliori innovazioni del settore e crea un raking. Da Colonia, sede di questa speciale classifica, fanno sapere che la vettura rappresenta l’innovazione più straordinaria dell’ultimo decennio, la migliore tra le novità ingegneristiche apparse nel settore Automotive.

ZERO EMISSIONI, TANTA RIVOLUZIONE – D’altronde è un momento storico molto delicato per il mercato automobilistico: con il caos legato alle emissioni dei motori diesel di Volkswagen, premiare chi cerca soluzioni alternative e più rispettose dell’ambiente sembra quasi un qualcosa di scontato. E la Toyota Mirai, berlina a idrogeno e zero emissioni, ne è la riprova: una vettura che ancora non è disponibile, visto che le consegne inizieranno nelle prossime settimane per i clienti in Germania, Danimarca e Regno Unito, ma che già fa parlare di sé in quanto rivoluzionaria.

LE INNOVAZIONI SONO BEN 8.000 – E pensare che la Mirai ha vinto dopo un’attenta selezione: ul team CAM, infatti, ha redatto questa speciale classifica solo dopo aver ispezionato ed esaminato ben 8.000 innovazioni, emerse nel periodo tra il 2005 e il 2015 e scelte in base all’impatto avuto sul mercato e all’avanguardia che sono state capaci di esprimere. La Mirai, che verrà lanciata sul mercato nelle prossime settimane, ha delle celle a combustibile che trasformano l’idrogeno in elettricità, che serve per alimentare il motore elettrico da 114 kW/155 CV presente in dotazione.

IL FUTURO E’ GIA’ OGGI – Un processo unico, incredibile, che permette ai veicoli d’avere una spinta motrice e di ridare all’ambiente solo vapore acqueo, senza inquinare. Grande autonomia di guida, tempi di rifornimento rapidi e anche risparmio in termini economici: il futuro è già oggi, anche se per Toyota è quasi la quotidianità, visto che in questa speciale classifica figura anche la Toyota Prius Plug-in.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

uno × 3 =