Fiat Ducato 4×4 Expedition: il Camper Van in tournée, motori e servizi utili

Innovazione e praticità gli ingredienti dell'auspicato successo

La Fiat riveste storicamente un ruolo di portacolori italiana nel mondo, conservato sino ai giorni nostri. Motivazione più che sufficiente a definire estremamente interessante il debutto della Ducato 4×4 Expedition al CMT di Stoccarda.

KERMESSE PRESTIGIOSA – L’evento, in programma fino a domenica 24 gennaio, costituisce la principale fiera europea dedicata a tempo libero e turismo, assai apprezzata anche lo scorso anno, quando oltre 240.000 visitatori e 2.000 espositori hanno dato vita a uno splendida edizione. Una cornice pertanto valida nel mettere in risalto il così definito “Show Camper Van tenuto peraltro presente quanto Fiat Professional costituisca una leader continentale di base camper nei veicoli da trasformazione per il tempo libero.

POTENTE E GOVERNABILE – Come prima partecipazione largo a un modello basato su Fiat Ducato – recentemente premiata “Miglior base per i camper 2016” – ulteriormente arricchita nelle sue funzionalità. Configurazione a passo lungo extra-sbalzo e tetto alto con motore 2.3 MultiJet II da 150 CV, rendono estremamente competitivo il prodotto anche i prestigiosi partner come Tecnoform, dedicata all’allestimento interno, Olmedo, utile negli esterni, e Dangel, realtà che ha contribuito nella trazione, autentico punto forte in questo modello. Integrale permamente, giunto viscoso, viene affiancata a uno speciale assetto rialzato e pneumatici maggiorati, tratti determinanti verso il disimpegno agevole pure sulla neve.

UTILI SERVIZI – La tecnologia, specie al giorno d’oggi, occupa un ruolo determinante nel successo commerciale e così ecco farsi largo il tablet holder con presa usb assieme alla Radio Uconnect NAV touchscreen impreziosita dal sistema di navigazione e telecamera posteriore. Qualche battuta la merita pure il look, reso stuzzicante grazie alle verniciature bicolore in due toni di grigio, nonché lo skid-plate frontale e i fari DRL a LED.

RELAX ASSICURATO – Verricello anteriore e tetto attrezzato, oltre che parzialmente calpestabile, lasciano intuire l’eccellente comfort garantito come testimoniano altrettanto efficacemente le sedute “Captain Chair” – appoggiatesta integrati -, il volante regolabile e il servosterzo idraulico, senza scordare i validi dispositivi di sicurezza.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 4 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

cinque + 20 =