Lo scandalo Volkswagen, noto anche come Dieselgate, sta assumendo proporzioni smisurate. A farne le spese, oltre all’ambiente, ai lavoratori e agli azionisti, anche le nostre Forze dell’Ordine. Polizia e Carabinieri avrebbero dovuto entrare in possesso delle nuove Seat Leon 2.0 TDI 150 CV che, però, sono equipaggiate con il propulsore incriminato.

PANTERE E GAZZELLE IN FUGA? – Seat, brand del Gruppo Volkswagen, aveva vinto l’appalto per fornire a Polizia e Carabinieri le nuove auto di servizio. Il modello scelto per il ruolo di “pantera” o “gazzella” è, appunto, la Seat Leon 2.0 TDI 150 CV che monta proprio il motore al centro dello scandalo Volkswagen. Quel propulsore Euro 5 in queste settimane nel mirino per il software capace di fornire, durante i test per le omologazioni , dati non veritieri sulle emissioni di ossido di azoto.

BATTUTA LA GIULIETTA – FCA aveva partecipato al bando promosso dal Ministero dell’Interno nel 2014 con l’Alfa Romeo Giulietta, ma la sua offerta era risultata più alta di 83 euro rispetto a quella presentata da Seat. Ogni modello di Leon acquistato da Polizia e Carabinieri ha un costo pari a 43.897 euro (il 60% in più rispetto al prezzo di listino): si tratta però di una versione speciale di questa berlina, equipaggiata con apposite protezioni sulla scocca, vetri antiproiettile e uno specifico assetto realizzato da un’officina di Chiavasso.

CARABINIERI E POLIZIA A PIEDI? – Il primo ordine di Seat Leon per Polizia e Carabinieri prevede la consegna di 206 unità (100 “pantere” e 106 “gazzelle”). Circa un centinaio di queste sono già in uso. La commessa complessiva, tuttavia, è pari a 4.000 esemplari per un importo di 184 milioni di euro. Cosa succederà all’accordo tra le Forze dell’Ordine e Seat alla luce dello scandalo Volkswagen? In settimana i vertici di Polizia e Carabinieri incontreranno i rappresentanti italiani del brand motoristico iberico: all’ordine del giorno il destino delle circa cento Seat Leon già “in servizio”. Le future vetture, hanno spiegato i dirigenti del Gruppo Volkswagen, saranno equipaggiate con il nuovo motore diesel Euro 6 che, a quanto pare, sembra essere “pulito”.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

sette + sedici =